menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grandinata a Bronte, danni al pistacchio: la Coldiretti chiede "misure straordinarie"

"È stato un evento forse senza precedenti - commenta il presidente Giovanni Pappalardo - che mette a rischio una delle produzioni più importanti per la Sicilia"

La grandinata che ha colpito Bronte ha provocato danni ingenti al pistacchio. Lo rileva Coldiretti Catania che chiede "misure straordinarie per evitare che dopo un'attesa di due anni le imprese agricole perdano tutti gli investimenti realizzati".

"È stato un evento forse senza precedenti - commenta il presidente Giovanni Pappalardo - che mette a rischio una delle produzioni più importanti per la Sicilia che ha permesso il potenziamento dell'Italian sounding nel mondo".

La Coldiretti chiede l'attivazione di tutte le procedure per la proclamazione dello stato di calamità. "Il pistacchio è la base economica di un'area determinante per l'economia di tutta la provincia", aggiunge il direttore di Coldiretto, Giuseppe Campione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

  • Cronaca

    Smantellate piazze di spaccio tra Ragusa, Catania ed Agrigento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento