Bronte, militare si uccide in caserma con la pistola di ordinanza

Due militari insospettiti dall'assenza del collega sono andati a cercarlo nella sua stanza e lo hanno ritrovato in una pozza di sangue. Il giovane era originario di Salerno e aveva appena 23 anni. Non si conoscono le ragioni che lo avrebbero portato a compiere il gesto

Un carabiniere originario di Salerno si è suicidato con la pistola di ordinanza nella caserma di Bronte. Ieri, intorno alle 17, due militari insospettiti dall'assenza del collega sono andati a cercarlo nella sua stanza e lo hanno ritrovato in una pozza di sangue. Il giovane aveva appena 23 anni e non si sa ancora nulla sulle ragioni che lo avrebbero portato a compiere questo gesto.

Dai primi accertamenti, si parla già di suicidio ma al caso sta lavorando la polizia scientifica. Lo sparo non è stato sentito dai colleghi del giovane anche perchè gli alloggi si trovano distanti dal posto di guardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento