Cronaca

Brt in viale Vittorio Veneto, sopralluogo della Commissione viabilità

L'organismo consiliare, presieduto dal consigliere Bartolomeo Curia, si è recata sul posto per verificare la situazione a seguito dell'installazione della corsia protetta

Stamattina la III commissione consiliare, presieduta dal Bartolomeo Curia, si è recata in viale Vittorio Veneto per un sopralluogo sulla condizione della viabilità a seguito dell'installazione della corsia protetta per il Brt. I consiglieri hanno inoltre raccolto le osservazioni dei cittadini residenti che da giorni lamentano il peggioramento della viabilità nell'importante arteria cittadina. La più grande preoccupazione risiede nell'inevitabile congestione del traffico all'apertura delle scuole. “La criticità maggiore sta nel non avere pianificato l'intervento in tutta la linea – ha commentato Graziano Bonaccorsi consigliere del M5S – l'installazione dei cordoli solamente in questo tratto peggiora la situazione, mentre si doveva intervenire prevedendo la continuità della corsia protetta”. “Noi non siamo contro in linea di principio alle soluzioni migliorative della mobilità – ha commentato Salvo Di Salvo del gruppo consiliare #insiemesipuò – ma in questo caso è mancata la concertazione. L'amministrazione è ancora in tempo per tornare indietro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brt in viale Vittorio Veneto, sopralluogo della Commissione viabilità

CataniaToday è in caricamento