menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brucia cavi per recuperare il rame: denunciato

Il 30enne pluripregiudicato G.A., è stato immediatamente bloccato dai poliziotti per i reati di ricettazione ed emissione di fumi nocivi nell’atmosfera

Nel pomeriggio di ieri, l’equipaggio di una Volante in transito per viale Amerigo Vespucci, ha notato una coltre di fumo provenire da alcune sterpaglie situate in un terreno abbandonato, adiacente alla sede stradale. Gli agenti si sono quindi avvicinati alla vegetazione per verificare se si stesse per sviluppare un incendio. Sul posto, invece, i poliziotti hanno trovato un individuo che stava bruciando il rivesimento plastico di alcuni cavi di rame, così da poterli successivamente rivendere. L’individuo, successivamente generalizzato per il 30enne pluripregiudicato G.A., è stato immediatamente bloccato dai poliziotti e denunciato per i reati di ricettazione ed emissione di fumi nocivi nell’atmosfera. I cavi di rame, del peso complessivo di 27 chilogrammi, sono stati posti sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento