rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Misterbianco

Sorpreso a bruciare rifiuti in un terreno a Misterbianco: denunciato 77enne

Per domare l'incendio, che si era già ampiamente sviluppato e stava raggiungendo una zona non distante da alcune abitazioni, è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco

I carabinieri della tenenza di Misterbianco hanno denunciato, per combustione illecita di rifiuti, un 77enne del posto.

I militari, durante un servizio di prevenzione mirato al contrasto dei reati ambientali, nell’attraversare il territorio della contrada “Sorbia” del Comune di Misterbianco, hanno sorpreso l’uomo mentre stava appiccando il fuoco a diversi sacchi di rifiuti, abbandonati lungo la strada, in un’area adiacente ad un vasto terreno incolto, con presenza di sterpaglie.

Nella circostanza i carabinieri, appurato che l’incendio si era già ampiamente sviluppato in un modo tale da non riuscire a domare le fiamme con gli estintori in dotazione e che le fiamme si stavano sviluppando in una zona non distante da alcune abitazioni, hanno immediatamente allertato i vigili del fuoco che, tempestivamente sopraggiunti, hanno provveduto spegnere l’incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a bruciare rifiuti in un terreno a Misterbianco: denunciato 77enne

CataniaToday è in caricamento