Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Lungomare "a pezzi", servono manutenzione ed interventi straordinari

Non mancano i problemi: buche e avvallamenti sulla pista ciclabile, montagne di rifiuti sulla scogliera, zona transennate e mai messe definitivamente in sicurezza

Il lungomare di Catania avrebbe bisogno di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per risolvere le tante problematiche esistenti da sempre. A sollevare nuovamente la questione è il consigliere di “Italia Viva” del II municipio Andrea Cardello. “Dopo aver ascoltato le lamentele di moltissimi cittadini- afferma Cardello- ho effettuato un sopralluogo sul viale Ruggero di Lauria e sul viale Artale D’Alagona. La situazione è apparsa subito drammatica: buche e avvallamenti sulla pista ciclabile, montagne di rifiuti sulla scogliera e tra gli spazi verdi, zona transennate da tanto tempo e mai messe definitivamente in sicurezza, cartelli stradali abbattuti”. Gli sforzi per la pedonalizzazione dell’area sono valsi a poco poichè, ci sono piazze ancora quasi completamente transennate e monumenti storici, come le garitte spagnole, ridotte a cassonetti dei rifiuti. “Nell’ottica di sviluppo del lungomare- prosegue Cardello- va tenuta in considerazione il cantiere del viale Alcide De Gasperi. La strada ancora divisa in due tronconi e che dovrebbe servire a snellire il traffico sul viale Ruggero di Lauria e sul viale Artale D’Alagona”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungomare "a pezzi", servono manutenzione ed interventi straordinari

CataniaToday è in caricamento