Polemiche sui buoni spesa, il Comune difende il proprio operato

Per il Comune, la distribuzione dei buoni spesa è "un'azione scrupolosa e oculata"

In merito ai contenuti di un comitato che lamenta “approssimazione” nella gestione delle domande dei buoni spesa, l’amministrazione Comunale ha diffuso una nota in cui difende il proprio operato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Senza scendere nel livello dell’istintiva polemica politica che si coglie negli estensori del comunicato, si precisa che sono già 320 le App attivate sulle 873 domande per il Buono Spesa esitate, addirittura nella stessa serata di venerdì, ultimo giorno lavorativo prima delle festività pasquali. Su 37 di queste, in realtà, è necessario un ulteriore approfondimento, dopo una prima valutazione positiva, attinente al profilo socio-assistenzale, a opera delle stesse assistenti sociali che devono poter valutare con serenità ed equità, i presupposti per il riconoscimento del beneficio. Altro che gestione vergognosa. Si tratta in verità di un'azione scrupolosa e oculata, alla luce di una misura imponente in termini di risorse e aspettative tra la gente, che va garantita con azioni amministrative fondate sulla massima serietà, attenzione e trasparenza, tenendo conto dei numerosi fattori di criticità in cui gli uffici sono costretti a operare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento