Brt, anche con la tariffa è un successo: 5 mila utenti al giorno

Sono dati rilevati dall'Amt: circa trecento le auto giornalmente parcheggiate al "Due Obelischi". Nell'ora di punta, tra le 7.45 e le 9 del mattino, la velocità del bus rapido si attesta in media sui 14 km/h

E' tascorso un po' di tempo da quando, in città, ha debuttato il Bus rapido. Grande adesione da parte dei cittadini che, un po' per curiosità e un po' per comodità, lo hanno utilizzato.

Dal parcheggio "Due Obelischi" al centro storico in pochi minuti. E molta affluenza. Con il timore che quest'ultima fosse strettamente legata al "periodo di promozione" che permetteva di usufruire del servizio gratuitamente.

E, invece, con grande soddisfazione del sindaco Stancanneli che ha fortemente voluto l'applicazione del Brt a Catania, a una settimana dall'entrata in vigore della tariffa, è stata confermata la media di 5 mila utenti al giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono dati rilevati dall'Amt: sono circa trecento le auto giornalmente parcheggiate al "Due Obelischi". Nell'ora di punta, tra le 7.45 e le 9 del mattino, la velocità del bus rapido si attesta in media sui 14 km/h che diventano 18 negli altri orari, a fronte della media di non più di 13 km/h degli autobus delle linee ordinarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento