Giarre, trovato un uomo morto con un colpo d'arma da fuoco

Il suo cranio è stato sfondato dal colpo di un proiettile. Gli investigatori, che non tralasciano alcuna ipotesi, pare propendano, al momento, per il suicidio

Il cadavere di un cinquantenne è stato rinvenuto a Giarre questo pomeriggio dai carabinieri all'interno di una vettura parcheggiata in via Federico di Svevia. Il suo cranio è stato sfondato dal colpo di un proiettile. Gli investigatori, che non tralasciano alcuna ipotesi, pare propendano, al momento, per il suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento