menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Prova a strangolare la madre per ottenere i soldi della droga: 42enne arrestato

La donna terrorizzata è riuscita a scappare in strada, chiedendo aiuto ai vicini che hanno immediatamente chiamato i carabinieri

I carabinieri di Calatabiano hanno arrestato un 42enne, già gravato da numerosi precedenti penali e sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia. La poverina, 72 anni, tirava avanti a stento con la pensione sociale mantenendo anche il figlio che, non contento di ciò, le “chiedeva” continuamente i soldi per acquistare la droga (è un consumatore abituale di sostanze stupefacenti di ogni tipo).

Quando la madre, per ovvie ragioni, glieli negava il 42enne la insultava, per poi picchiarla, fino all’episodio clou avvenuto ieri pomeriggio. All’ennesimo diniego espresso dalla madre, ormai disperata, l’uomo, allo scopo di terrorizzarla, ha iniziato a danneggiale l’abitazione scagliando a terra diversi suppellettili per poi stringerle attorno al collo le mani, desistendo solo alle urla e al pianto della madre,  costretta a fuggire in strada e chiedere aiuto ai vicini di casa. La provvidenziale chiamata al 112, ha consentito l’intervento dei militari di pattuglia i quali, giunti sul posto, hanno bloccato ed ammanettato l’aggressore. L’arrestato, è stato associato al carcere di piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento