Calcio, Bianco: "Imprenditori da noi coinvolti pronti a fare la propria parte"

"Se Pulvirenti confermerà la volontà di cedere il Catania, gli imprenditori che avevamo coinvolto sono pronti a fare la propria parte". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco

"Se Pulvirenti confermerà la volontà di cedere il Catania, gli imprenditori che avevamo coinvolto sono pronti a fare la propria parte". Lo ha detto il sindaco di Catania Enzo Bianco rispondendo alle domande dei giornalisti a margine della conferenza stampa sull'attività dell'Amministrazione comunale svoltasi nella Sala Giunta di Palazzo degli elefanti.

"Per fortuna - ha detto Bianco - la Giustizia sportiva non ha calcato troppo la mano come qualcuno temeva. Forse, nel far sì che la richiesta di condanna non riguardasse tutta la città ma solo chi era stato direttamente responsabile di questa vicenda, hanno contato l'autorevolezza di Catania e il peso di una tifoseria numerosa e appassionata". "Oggi - ha aggiunto il Sindaco - siamo pronti a riprendere, se ce ne saranno le condizioni, le trattative per verificare e favorire un passaggio di consegne non solo formale ma anche sostanziale verso una nuova cordata, con il passaggio di proprietà delle azioni del Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento