Cronaca Caltagirone

Caltagirone: comune senza soldi mette in vendita il carro funebre

Dopo aver trasportato centinaia di concittadini nel loro ultimo viaggio verso il cimitero, il carro funebre del Comune è finito all'asta. Tra un mese, la vendita. Chi lo comprerà?

Anche il Comune di Caltagirone ha problemi economici. Per racimolare qualche euro, ha messo in vendita alcuni automezzi comunali. E fin qui, tutto potrebbe sembrare normale. A suscitare un po' di attenzione - e anche qualche sorriso- è la notizia che, in vendita, ci sarebbe anche il carro funebre.

Dopo aver trasportato centinaia di concittadini nel loro ultimo viaggio verso il cimitero, è finito all'asta. Ora l'interrogativo nasce spontaneo: "Chi lo comprerà?".

La singolare compravendita pubblica si svolgerà tra un mese. E tra i potenziali compratori dei mezzi dismessi dal Comune, forse, qualcuno potrebbe essere interessato anche a una macchina che non passa certo inosservata.

Il carro per il camposanto, infatti, fa parte di un nutrito gruppo di automezzi comunali di cui l'amministrazione comunale vuole disfarsi: sono in tutto 24, tra i quali un vecchio scuolabus, un trattore agricolo, tre moto Ape, quattro motociclette, sette ciclomotori Vespa 125, due ciclomotori Vespa 50, due scooter, due auto, e un'autobotte. Alcuni non funzionano più, altri rimangono posteggiati nell'autoparco comunale ad accumulare polvere. Così, la scure della spending review si è abbattuta pure su di loro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caltagirone: comune senza soldi mette in vendita il carro funebre

CataniaToday è in caricamento