Cronaca Caltagirone

Caltagirone, trovato sotto un viadotto il cadavere di una donna scomparsa

Secondo quanto accertato, la morte di Maria Failla, 58enne, risalirebbe a più di due giorni addietro. I familiari non avevano più sue notizie da venerdì scorso

E' stato trovato in un anfratto sotto un viadotto alla periferia di Caltagirone il corpo senza vita di Maria Failla, di 58 anni, della quale non si avevano più notizie da venerdì scorso. A dare l'allarme al 112 alcuni operatori ecologici al lavoro in un vicino parcheggio. A riconoscere la donna sono stati alcuni familiari. Secondo quanto accertato, la morte risalirebbe a più di due giorni addietro.

La donna era nubile ed abitava da sola in via Croce del Vicario, nella periferia sud della cittadina. Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Caltagirone. La Procura della Repubblica ha aperto un'inchiesta e disposto l'autopsia. Secondo gli inquirenti dovrebbe trattarsi di un suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caltagirone, trovato sotto un viadotto il cadavere di una donna scomparsa

CataniaToday è in caricamento