rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Caltagirone

Cade dalla scalinata di Caltagirone durante gita scolastica, in coma tredicenne

Gli studenti della scuola media Cipolla di Palermo si trovavano alla Scalinata di Santa Maria del Monte, a Caltagirone. Il ragazzino è caduto sbattendo violentemente la testa ed è stato trasportato in elisoccorso a Villa Sofia, dove si trova in prognosi riservata

Una gita scolastica si trasforma in dramma. Un ragazzino palermitano di tredici anni è caduto battendo violentemente la testa a Caltagirone, durante la visita della Scalinata di Santa Maria del Monte.

Lo studente era partito ieri, insieme ai suoi compagni della scuola media Cipolla. Compagni e insegnati sono entrati nel panico e hanno immediatamente lanciato l’allarme al 118 che è intervenuto sul posto con l’elisoccorso.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi e il ragazzino è stato trasportato all’ospedale di Villa Sofia, a Palermo, dove adesso si trova ricoverato al Trauma Center, in coma farmacologico con prognosi riservata. “E’ stata rilevata una emorragia – spiegano da Villa Sofia a PalermoToday – ma non è diffusa. Il bambino è tenuto sotto stretto controllo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla scalinata di Caltagirone durante gita scolastica, in coma tredicenne

CataniaToday è in caricamento