Caltagirone: centro per famiglie bisognose di via Pisciaro

In via Pisciaro un centro polivalente per accogliere temporaneamente famiglie in difficoltà: firmato il contratto con l'impresa aggiudicataria dei lavori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Quando la solidarietà e l'attenzione agli “ultimi” si coniugano con il recupero e la rivitalizzazione di una zona alle prese con non pochi problemi, con tanti immobili vecchi e disabitati.

E' stato firmato stamani il contratto con l'impresa aggiudicataria della gara d'appalto per i lavori - ammontare complessivo 1.330.000 euro, arrivati al Comune grazie al Pisu Caltagirone – relativi ad alcuni immobili in via Pisciaro, l’area del centro storico vicina alla via Cavallitti e caratterizzata dalla presenza di case fatiscenti.

Gli interventi (durata 360 giorni) si concreteranno nella realizzazione di un centro polivalente destinato ad accogliere provvisoriamente persone in situazioni di disagio e a divenire un luogo di crescita, di lavoro, di cultura e del tempo libero, favorendo la socializzazione.

“Sono inoltre previste – informa l'assessore comunale al Centro storico, Domenico Palazzoattività di laboratorio (ebanisteria, lavorazione pietre dure e preziose, artigianato ceramico) e altre iniziative anche attraverso il coinvolgimento della realtà del volontariato locale”.

Si punta, quindi, a dare una forte risposta non solo sul versante sociale, ma anche sotto il profilo della ristrutturazione e della “nuova vita” di immobili che versano in condizioni di degrado.

Ancora una volta l'Amministrazione dimostra capacità attrattiva di consistenti risorse comunitarie. Con questi lavori – afferma il sindaco Francesco Pignataropotremo proseguire nella già avviata azione di piena riqualificazione  del nostro centro storico, dotando quest'area di una struttura capace, mediante attività di prossimità e di mutuo sostegno, di accogliere e favorire una piena integrazione sociale”.
 

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento