menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Catania a Caltagirone per riscuotere 300 euro, tre arresti

Dopo una serie di minacce di morte rivolte ad un 48enne calatino, effettuate nei giorni scorsi sia telefonicamente che di persona, ieri pomeriggio i tre si sono incontrati con la vittima per riscuotere a titolo estorsivo la somma di 300 euro

I carabinieri di Caltagirone hanno arrestato in flagranza di reato P.P.C., 30enne pregiudicato, C.C., 18enne pregiudicato e D.V.B., 35enne, tutti catanesi, per estorsione in concorso. 

Dopo una serie di minacce di morte rivolte ad un 48enne calatino, effettuate nei giorni scorsi sia telefonicamente che di persona, ieri pomeriggio i tre si sono incontrati con la vittima nella locale Piazza Falcone e Borsellino, per riscuotere a titolo estorsivo la somma di 300 euro. 

In particolare, su richiesta di una terza persona che avrebbe effettuato lavori edili presso l’abitazione della vittima, per un valore complessivo di 700,00 euro ancora da saldare, i malviventi hanno preteso dal malcapitato la somma lievitata di 2.000,00 euro, che avrebbe dovuto essere anticipata dall’esborso immediato di 300 euro.

L’intento criminoso, però, non è andato a buon fine perchè, avendo assistito ai fatti, i Carabinieri hanno subito bloccato ed arrestato in flagranza il trio, mentre tentava di dileguarsi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento