Caltagirone, gli studenti in visita al nuovo commissariato

45 alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Galilei –G. Mazzini“ di Grammichele hanno visitato i locali della struttura inaugurata di recente

Nel primo pomeriggio dello scorso 11 ottobre, 45 alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “G. Galilei –G. Mazzini “ di Grammichele hanno visitato i locali del commissariato di Caltagirone. L’attività rientra nell’ambito di due percorsi formativi PON 3340 “Sulla via della Legalità: Consiglio Comunale dei ragazzi” e “Io cittadino italiano … cittadino del mondo”.

Accolti nella nuova struttura dell’auditorium del commissariato ai ragazzi sono state illustrate le competenze della polizia e come di fatto si lavora in un commissariato. I ragazzi sono stati i protagonisti della giornata “tipo” di un poliziotto , quindi anche con l’ausilio di unità cinofila si è fatto vedere come si ricerca un’arma e dopo come si effettua un fotosegnalamento e in che modo si agisce sulla scena di un crimine con i rilievi della Polizia Scientifica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire, i giovani poliziotti, hanno rilasciato un passaporto ed è stato loro illustrato l’attività della Polizia Amministrativa. Un aspetto importante, che ha carpito molto la loro attenzione, è stato anche far conoscere l’attività operativa delle Volanti e come queste vengono coordinate dalla Sala Operativa. Inoltre, sono stati proiettati alcuni filmati in cui i ragazzi sono stati resi partecipi dell’attività didattica presso un istituto di istruzione di Polizia, come operano le Volanti di Roma, in che modo si interviene sulla scena di una violenza di genere, dell’evoluzione in questi untimi anni della vetture della Polizia e del loro impiego. Un aspetto saliente è stato il ribadire ai giovani alunni il concetto di “Esserci Sempre” che è pietra miliare nell’attività istituzionale che vede impegnata quotidianamente la polizia. Al termine dell’incontro la scolaresca ha donato un cartellone variopinto con “l’alfabeto del cittadino”, nonché un piatto dove era rappresentata la pianta esagonale della città di Grammichele. Parimenti questo Ufficio, a sugellare questa giornata, ha regalato al vicepresidee un crest in ceramica Calatina raffigurante il logo della Polizia e ai ragazzi un gadget, ovvero una penna personalizzata con logo istituzionale e scritta dedicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Amazon annuncia l’apertura di un nuovo deposito di smistamento a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento