Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Caltagirone, nigeriano continua ad evadere dai domiciliari: arrestato

L’uomo, molto conosciuto in città perché era solito sostare davanti ad un supermercato chiedendo insistentemente danaro ai clienti, da venerdì 7 dicembre era risultato irreperibile

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Caltagirone hanno tratto in arresto per evasione il 20enne nigeriano Okukpon Augostin. L’uomo, molto conosciuto in città perché era solito sostare davanti ad un supermercato chiedendo insistentemente danaro ai clienti, da venerdì 7 dicembre era risultato irreperibile dal luogo degli arresti domiciliari per spaccio di stupefacenti. Ieri pomeriggio è stato sorpreso dai militari operanti, che non avevano smesso di cercarlo, mentre passeggiava indisturbato lungo la via Autonomia di Caltagirone e, alla vista della pattuglia, il 20enne ha cercato invano di dileguarsi lungo le vie limitrofe ma è stato bloccato e arrestato. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la Casa circondariale calatina, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caltagirone, nigeriano continua ad evadere dai domiciliari: arrestato

CataniaToday è in caricamento