Caltagirone, operazione antidroga: arrestato un 31enne

Il pusher nascondeva in casa 400 grammi di marijuana e 4 panetti di hashish per un valore di 10 mila euro

I carabinieri di Caltagirone ieri notte hanno arrestato il 31enne calatino Fabio Fortunato, con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Dopo un' intensa attività info-investigativa condotta dagli uomini del nucleo operativo, l'uomo è stato intercettato e bloccato con la sua Fiat Barchetta in via Giusto Antonio Rosso e poi condotto nella sua abitazione.

Qui i militari hanno rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione, 8 buste in cellophane contenenti complessivamente 400 grammi di marijuana e 4 panetti di hashish per un peso totale di 300 grammi del valore al dettaglio di circa 10 mila euro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento