Caltagirone, arrivano gli stipendi per i netturbini grazie ai soldi della Tarsu

Il Comune ha promesso ai lavoratori uno "storno" di 150 mila euro. La somma si è resa disponibile dopo il pagamento della quarta rata della tassa sulla spazzatura da parte dei calatini

Da giorni la città di Caltagirone è sommersa dai rifiuti. E, se fino a ieri il problema sembrava senza soluzione, oggi il Comune ha promesso ai lavoratori della Aimeri – la società che gestisce la raccolta della spazzatura - uno "storno" di 150 mila euro che verrà versato a Kalat Ambiente e che, a sua volta, li girerà in parte all'impresa che effettua il servizio di raccolta dei rifiuti differenziati.

La soluzione al problema della spazzatura è ancora lontana, ma intanto il pagamento delle mensilità arretrate sembra essere risolto.
La somma si è resa disponibile dopo il pagamento della quarta ed ultima rata della Tarsu da parte degli utenti calatini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I lavoratori hanno comunque confermato lo sciopero per mercoledì , anche se c’è la possibilità che nelle ultime ore possa essere revocato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento