Caltagirone, vigile urbano aggredito con un bastone chiodato

L'agente è intervenuto per sedare una lite familiare ed è stato aggredito brutalmente da un 25enne. Il vigile ha riportato varie ferite e un trauma cranico ed è stato medicato in ospedale

Foto archivio

A Caltagirone un vigile urbano, intervenuto per sedare una lite familiare , è stato colpito brutalmente con un bastone chiodato. Ad aggredirlo un 25enne che è rimasto ferito nel corso della colluttazione e che è ancora ricoverato all'ospedale "Gravina e Santo Pietro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vigile è riuscito ad evitare il peggio, ma come fanno sapere dal comando dei vigili urbani di Caltagirone: "ha subìto un trauma cranico e varie escoriazioni lungo tutto il corpo. Poteva succedere di tutto - afferma un collega ai microfoni di CataniaToday - si è trattato di uno scontro piuttosto violento e le conseguenze potevano essere ben più gravi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento