Cronaca

Cambio al comando del 41° Stormo Antisom e all’Aeroporto di Sigonella

L’evento, presieduto dal generale di Divisione Aerea Giampaolo Miniscalco, comandante le Forze di Supporto e Speciali dell’Aeronautica Militare, vedrà la partecipazione di autorità civili e militari delle provincie di Catania, Siracusa, Ragusa, Messina, Enna e Caltanissetta

Martedì 13 novembre 2018 alle ore 10.45, presso l’hangar dell’Aeroporto di Sigonella, avrà luogo la cerimonia di avvicendamento al comando del 41° Stormo Antisom e dell’Aeroporto di Sigonella tra il Colonnello Pilota Francesco Frare, Comandante uscente, ed il Colonnello Pilota Gianluca Chiriatti, Comandante subentrante.

L’evento, presieduto dal generale di Divisione Aerea Giampaolo Miniscalco, comandante le Forze di Supporto e Speciali dell’Aeronautica Militare, vedrà la partecipazione di autorità civili e militari delle provincie di Catania, Siracusa, Ragusa, Messina, Enna e Caltanissetta, oltre naturalmente al personale militare e civile dell’Aeroporto Siciliano. Il Colonnello Frare lascia il comando dopo poco più un anno di intenso lavoro che hanno visto, in particolare, il 41° Stormo impegnato nella transizione operativa legata al nuovo sistema d’arma - il velivolo P-72A - e l’Aeroporto di Sigonella a supportare tutte quelle attività con le quali l’Aeronautica Militare - 24 ore su 24 per 365 giorni l'anno - assicura la sicurezza del Paese e dei cittadini (dal controllo e difesa dello spazio aereo, all’assistenza al volo, alla ricerca e soccorso, alla meteorologia, ai trasporti sanitari d’urgenza, etc).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio al comando del 41° Stormo Antisom e all’Aeroporto di Sigonella

CataniaToday è in caricamento