Cambio al vertice del nucleo di polizia economico-finanziaria della finanza

Il colonnello Ruiz ha guidato i suoi finanzieri del Gico nella conduzione di delicate indagini delegate dalla Direzione Distrettuale etnea in materia di criminalità organizzata

Oggi, alla presenza del Comandante Provinciale di Catania, Colonnello Raffaele d’Angelo, si è svolta la cerimonia di avvicendamento nella carica di comandante del nucleo di polizia economico-finanziaria di Catania tra il colonnello Francesco Ruis e il tenente colonnello Gennaro Tramontano. Il colonnello Ruis, dopo quattro anni di servizio al comando del Reparto investigativo della Guardia di Finanza di Catania, si accinge ad assumere un rilevante incarico presso il Comando Generale del corpo alla sede di Roma. L’Ufficiale Superiore ha guidato i suoi finanzieri del Gico nella conduzione di delicate indagini delegate dalla Direzione Distrettuale etnea in materia di criminalità organizzata esaltando le funzioni di polizia economico-finanziaria del corpo attraverso la sistematica aggressione patrimoniale del fenomeno mafioso.

Il Nucleo Pef di Catania ha concluso importanti indagini in tema di reati contro la pubblica amministrazione nonché coadiuvato il gruppo di magistrati specializzati nel contrasto ai reati tributari e fallimentari nella realizzazione di un modello organizzativo caratterizzato dal costante flusso informativo prodotto da accordi e protocolli operativi siglati dalla Procura di Catania con le Amministrazioni dello Stato preposte alla tutela delle ragioni erariali. Un processo lavorativo organizzato quest’ultimo, che si pone quale obbiettivo principale quello di proteggere le imprese sane e leali del tessuto economico locale dalla sleale concorrenza perpetrata da chi deliberatamente è dedito alla commissione seriale di crimini economico- finanziari sempre più sofisticati e strutturati. Il Tenente Colonnello Tramontano, è nato a Napoli nel 1976, Laureato in Giurisprudenza, Economia e Commercio e Scienze Politiche, ha conseguito il Master in diritto tributario d’impresa presso l’Università Bocconi di Milano. Dopo la frequenza del corso di Accademia (dal 1998 al 2003), ha ricoperto l’incarico di Comandante della Tenenza di Partinico (dal 2003 al 2005) e di Capo della Sezione Antiriciclaggio del Gico presso il nucleo di polizia economico-finanziaria di Milano (dal 2005 al 2010). Dal 2010 al 2018, ha prestato servizio presso il comando generale della guardia di finanza (Ufficio Legislazione). Nell’ultimo biennio ha frequentato il 47° corso superiore di polizia economico-finanziaria presso la sede di Roma, conseguendo il relativo titolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento