Camera penale, l'avvocato Salvo Liotta è il nuovo presidente

Giorno di elezioni oggi per la Camera penale Serafino Famà di Catania che ha votato per eleggere il presidente e i membri del Consiglio direttivo

Giorno di elezioni oggi per la Camera penale Serafino Famà di Catania che ha votato per eleggere il presidente e i membri del Consiglio direttivo. Secondo l'esito delle votazioni - che si sono svolte dalle 8;30 alle 14:00, presso i locali della Biblioteca dell’Ordine degli Avvocati di Catania a Piazza Giovanni Verga -l'ex presidente Enrico Trantino lascia il timone all'avvocato Salvo Liotta. Sarà suo vice Tommaso Tamburino. Oltre a loro due, faranno parte del Consiglio Direttivo Claudio Galletta, Ornella Valenti, Salvo Cannata, Letizia Galati e Mattia Serpotta.

Una camera penale è un'associazione senza scopo di lucro i cui membri sono avvocati che prestano patrocinio nell'ambito dei procedimenti penali. Aderisce all'unione delle camere penali, che ha sede a Roma, ogni camera penale con almeno venti iscritti, costituita nel circondario di uno o più tribunali e e ivi hanno sede. Possono aderire a ciascuna camera gli iscritti negli albi degli avvocati di quel determinato territorio. Attualmente aderiscono all'Unione 130 camere penali per un totale di più di 9000 avvocati iscritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento