Camionista di Paternò trovato morto nell'area di sosta di Tarquinia

Sono in corso indagini da parte degli agenti del commissariato di Tarquinia per accertare le cause del decesso, anche se dalla prima sommaria ispezione del corpo sembra che il decesso sia stato causato da un malore

Un camionista di 50 anni, residente a Paternò, è stato trovato morto all'interno del suo mezzo nell'area di sosta della zona artigianale di Tarquinia, in provincia di Viterbo.

A trovarlo seduto al posto di guida, riverso sul volante, sono stati alcuni suoi colleghi che, preoccupati perchè l'uomo non rispondeva nè alla radio di bordo nè al cellulare, erano andati a cercarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso indagini da parte degli agenti del commissariato di Tarquinia per accertare le cause del decesso, anche se dalla prima sommaria ispezione del corpo eseguita dal medico legale sembra che il decesso del camionista sia stato causato da un malore, probabilmente un infarto. La procura della Repubblica di Civitavecchia ha disposto l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Acqua: quando berla per dimagrire

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

Torna su
CataniaToday è in caricamento