Furto in appartamento: refurtiva trovata a casa di un pregiudicato

Svaligiata l'abitazione di una donna anziana che era fuori casa per motivi di salute alla quale sono stati sotratti gioielli e oggetti vari per un valore di 5 mila euro

Denunciato dai carabinieri di Camporotondo Etneo un 35enne, già affidato in prova ai servizi sociali, ritenuto responsabile di ricettazione. Vittima del furto una anziana  che, momentaneamente assente da casa per motivi di salute, la notte del 25 gennaio scorso si è vista svaligiare l’appartamento dov’erano presenti i ricordi più cari, gioielli d'oro e oggetti in argento, del valore complessivo di circa 5.000 euro.

In pochi giorni i militari hanno recuperato l’intera refurtiva perquisendo l’abitazione del pregiudicato e restituendola alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento