menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio Canalicchio: abitanti s’improvvisano vigili del fuoco

L'immediato intervento degli abitanti della zona, che si sono improvvisati vigili del fuoco gettando secchi d'acqua su alcuni cassonetti in fiamme, ha permesso all'incendio di non procurare danni a cose o persone

Un vasto incendio ha colpito questo pomeriggio il quartiere di Canalicchio.  Le fiamme hanno accerchiato l’esterno della casa di cura Villa l’Ulivo Carmide in via Feudo Grande ed alcuni pazienti sono stati trasferiti in un altro reparto per precauzione .

L’immediato intervento degli abitanti della zona, che si sono improvvisati vigili del fuoco gettando secchi d’acqua su alcuni cassonetti in fiamme,  ha permesso all’incendio di non procurare danni a cose o persone.

Le fiamme si sono sviluppate poco dopo le ore 13.30 in un terreno incolto ricco di sterpaglie. Il forte vento ha scatenato l’incendio e le fiamme hanno raggiunto in pochi minuti l’istituto tecnico industriale Gugliemo Marconi spostandosi, poco dopo, in direzione dell’ospedale Cannizzaro.

Sul posto sono ancora all’opera diverse squadre dei vigili del fuoco ed una pattuglia dei carabinieri.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento