Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Fortino / Via Giuseppe Poulet

Via Giuseppe Poulet, quattro cani randagi avvelenati

Il servizio veterinario provinciale con gli agenti di polizia ambientale hanno bonificato la zona per evitare che altro cibo avvelenato possa uccidere altri cani e per tutelare anche la salute dei residenti della zona

Quattro cani randagi sono stati ritrovati - nei pressi di via Giuseppe Poulet, nella zona sud di Cataniasenza vita da un anziano che  si prendeva cura di loro perché delegato dall’Asp come tutor dei cani di quartieri.

I cani, "microchippati" dal servizio veterinario, sono stati  avvelenati. Secondo quanto raccontato dall’uomo i cani, in preda all’agonia, avrebbero cercato aiuto grattando dietro la porta della sua abitazione, ma non c’è stato nulla da fare.

Il servizio veterinario provinciale con gli agenti di polizia ambientale hanno bonificato la zona per evitare che altro cibo avvelenato possa uccidere altri cani e compromettere anche la salute dei residenti della zona.

L’Istituto zoo profilattico di Catania eseguirà gli esami tossicologici sia sui corpi degli animali che sul cibo avvelenato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Giuseppe Poulet, quattro cani randagi avvelenati

CataniaToday è in caricamento