Randagi in viale Tirreno: i volontari vogliono accudirli, ma serve sterilizzazione

La sterilizzazione è necessaria per evitare una situazione di sovraffollamento che potrebbe rendere il branco non più controllabile

Un branco di cani, composto da una decina di animali grandi e piccoli, ha scelto come proprio territorio il viale Tirreno. Questa trafficata arteria della quarta municipalità non è certo il luogo idoneo per loro, anche perchè il numero di randagi rischia di aumentare a dismisura senza una opportuna sterilizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Insieme ai residenti della zona - spiega il consigliere del Movimento 5 Stelle Giuseppe Ragusa - ho incontrato l'assessore Michele Cristaldi, che ha la delega per la Tutele ad il benessere degli animali lo scorso 22 luglio. In questa occasione ci era stato assicurato che entro il 25 agosto sarebbero arrivati interventi concreti, grazie all'aggiudicazione della gara d'appalto per il servizio di accalappiamento. Purtoppo così non è stato. Anche a nome dei residenti, giustamente preoccupati, sollecito l'amministrazione a tenere fede alle proprie promesse". Un gruppo locale di volontari ha infatti manifestato la propria disponibilità nell'accudimento in strada degli animali, evitando in tal modo che possano verificarsi comportamenti aggressivi dovuti anche alla fame. Tuttavia, la sterilizzazione è necessaria per evitare una situazione di sovraffollamento che potrebbe rendere il branco non più controllabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, avvocato positivo: scatta protocollo di sicurezza al palazzo di giustizia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento