Cannizzaro, la Centrale operativa 118 recluta infermieri

Prima dell’eventuale assunzione, i candidati dovranno superare uno specifico corso formativo teorico pratico e di tutoraggio. Le modalità di partecipazione e altre informazioni sono contenute nell’avviso pubblico

foto archivio

Anche per far fronte alle accresciute esigenze derivanti dall’emergenza epidemiologica in atto, la Centrale Operativa 118 del bacino Catania-Ragusa-Siracusa ha avviato un nuovo reclutamento di infermieri. L’avviso è stato pubblicato oggi nella pagina dedicata ai concorsi del sito web dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro (nella cui sede e sotto la cui competenza si trova la Centrale Operativa), a seguito della delibera del direttore generale Salvatore Giuffrida. Il bando, con scadenza il 3 dicembre, prevede la formulazione di una graduatoria per il conferimento di incarichi a tempo determinato. Prima dell’eventuale assunzione, i candidati dovranno superare uno specifico corso formativo teorico pratico e di tutoraggio. Le modalità di partecipazione e altre informazioni sono contenute nell’avviso pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento