Cronaca

Cantiere edile senza autorizzazione al Lungomare, sequestrato

Scoperto, nel lungomare di viale Ruggero di Lauria, un cantiere edile privo delle necessarie autorizzazioni previste per le innovazioni nella fascia di rispetto dei trenta metri dal confine demaniale marittimo, in violazione degli articoli 55 e 1161 del Codice della Navigazione

Continuano i controlli a tutela e salvaguardia del demanio marittimo da parte degli uomini del Nucleo Operativo Difesa Mare della Capitaneria di Porto di Catania. 

Scoperto, nel lungomare di viale Ruggero di Lauria, un cantiere edile privo delle necessarie autorizzazioni previste per le innovazioni nella fascia di rispetto dei trenta metri dal confine demaniale marittimo, in violazione degli articoli 55 e 1161 del Codice della Navigazione.

I militari, al termine dei dovuti rilievi, hanno posto sotto sequestro l’area di circa 300mq deferendo, altresì, un cittadino alla competente Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere edile senza autorizzazione al Lungomare, sequestrato

CataniaToday è in caricamento