Blitz al centro storico, sequestrati capi contraffatti di Hogan, Burberry e Blauer

I finanzieri hanno sequestrato quasi venti mila articoli contraffatti che sul mercato avrebbero prodotto ricavi illeciti quantificabili in oltre 280 mila euro

Negli ultimi giorni, con l’avvicinarsi della stagione estiva e l’intensificarsi del numero di turisti in visita nel capoluogo etneo, i finanzieri hanno intensificato i controlli finalizzati a reprimere il fenomeno della contraffazione dei marchi di fabbrica e delle firme della moda tutelati da diritti di trademark.

Nel centro storico della città è stato scoperto un deposito clandestino di calzature contraffate riportanti il marchio “Hogan”, nonché innumerevoli capi di abbigliamento riportanti i noti marchi “Burberry”, “Refrigewear”, “Blauer” e “Peuterey”.

La merce era stata occultata all’interno di un appartamento gestito da un cittadino extracomunitario. Il quale quotidianamente andava a rifornire i venditori ambulanti presenti in corso Sicilia e nelle zone limitrofe del capoluogo etneo.

Contemporaneamente, in altri luoghi della città, altre pattuglie hanno eseguito analoghi controlli presso esercizi commerciali regolarmente autorizzati. In questo caso sono stati individuati tre punti vendita gestiti da cittadini di nazionalità cinese, nei quali sono stati rinvenuti e poi sequestrati quasi 7.000 articoli di abbigliamento riportanti il noto marchio “Frutta” abilmente contraffatto.

Al termine dei controlli sono stati quindi sequestrati quasi 20.000 capi di abbigliamento contraffatti che sul mercato avrebbero prodotto ricavi illeciti quantificabili in oltre 280.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento