Capodanno 2013: il Comune "affida" la festa agli sponsor

Pubblicato il bando: l'evento dovrà essere gratuito per gli spettatori, non comportare alcun costo per l'amministrazione e coprire un arco temporale non inferiore al periodo compreso tra le 22:00 e le 02:00 del 1 gennaio 2013

Il Comune cerca sponsor per organizzare il Capodanno 2013. A fare da scenario ai festeggiamenti, sarà piazza Duomo o piazza Università. L'evento dovrà essere gratuito per gli spettatori, non comportare alcun costo per l’amministrazione e coprire un arco temporale non inferiore al periodo compreso tra le 22:00 e le 02:00 del 1 gennaio 2013.

Le proposte potranno contenere anche ipotesi che prevedano più performance nello stesso luogo e un’alternanza di artisti a spettacoli. Il soggetto proponente dovrà, inoltre, garantire la completa realizzazione del progetto presentato, corredato da una planimetria dell’area coinvolta con i dettagli logistici. Sarà a carico degli sponsor l’acquisizione di ogni autorizzazione, il nulla osta e quant’altro sia necessario per lo svolgimento dell’evento.

Il comune rilascerà ai soggetti proponenti un’apposita concessione gratuita del suolo pubblico, mentre i costi sostenuti dai privati potranno essere coperti attraverso sponsorizzazioni che, il soggetto proponente, potrà contrattare direttamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento