rotate-mobile
Cronaca Acireale

Capomulini, revocato il divieto di balneazione alla baia

Il provvedimento era stato emesso il 9 agosto. Dai test effettuati lunedì scorso i valori risultano rientranti nei limiti consentiti dalla normativa vigente

Il sindaco di Acireale Stefano Alì ha revocato il divieto di balneazione temporaneo nella zona di mare "fine baia" di Capomulini, precedentemente disposto con ordinanza del 9 agosto sulla scorta dei rilievi eseguiti dall'Azienda sanitaria provinciale di Catania e con riferimento al prelievo di un campione di acqua marina eseguito il giorno precedente, attraverso il quale era emersa la presenza di escherichia coli ed enterococchi eccedenti i limiti consentiti dalla normativa vigente. Dal nuovo prelievo del 29 agosto è risultata una presenza di valori rientranti nei limiti consentiti dalla normativa vigente, da qui l'ordinanza di revoca del divieto di balneazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capomulini, revocato il divieto di balneazione alla baia

CataniaToday è in caricamento