Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

A Catania arriva Enjoy: per il car sharing basta un'app

Sul profilo del sindaco, non mancano i commenti entusiasti. Insieme alle critiche di alcuni cittadini che chiedono, invece, una soluzione rapida per la carenza di vetture Amt

Lo ha annunciato lo stesso sindaco Enzo Bianco sul suo account Facebook. Da metà giugno sarà attivo il servizio di car sharing Enjoy, società facente capo al gruppo Eni che permette di noleggiare vetture in qualsiasi punto della città sbloccando le portiere con una semplice applicazione.

In altre città italiane, come Milano, Roma, Firenze e Torino, si paga l’auto per il solo tempo di utilizzo con una tariffa di 25 centesimi al minuto, 35 nel caso di scooter.  

Un servizio che consente spostamenti rapidi ed accesso anche alle zone con traffico limitato, dando la possibilità di parcheggio in qualsiasi zona della città. Sempre sul profilo del sindaco, non mancano i commenti entusiasti. Insieme alle critiche di alcuni cittadini che chiedono, invece, una soluzione rapida per la carenza di vetture Amt che ha portato al collasso il trasporto pubblico catanese

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Catania arriva Enjoy: per il car sharing basta un'app

CataniaToday è in caricamento