Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Militello ricorda il carabiniere Gianluca Sciannaca, morto durante un furto

Mentre ispezionava una casa in cui era stato segnalato un furto, un lucernaio ha ceduto sotto i suoi piedi facendolo cadere da un'altezza di ben 12 metri

E' stato ricordato con una cerimonia solenne l’appuntato scelto dei carabinieri Gianluca Sciannaca, morto lo scorso 9 gennaio a Ramacca. Mentre ispezionava una casa in cui era stato segnalato un furto, un lucernaio ha ceduto sotto i suoi piedi facendolo cadere da un'altezza di ben 12 metri, con ferite gravissime che hanno causato il decesso. La cerimonia si è svolta con la deposizione di una corona di fiori sulla tomba del militare, alla presenza di un picchetto d’onore e successivamente con la celebrazione della Santa Messa a suffragio nella Chiesa di San Benedetto, nel comune di Militello Val di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militello ricorda il carabiniere Gianluca Sciannaca, morto durante un furto

CataniaToday è in caricamento