Cronaca

Carabiniere ucciso a Roma, il cordoglio della gente ai militari dell'Arma

In città e in provincia numerose attestazioni di vicinanza con fiori, biglietti, fiaccolate

Dopo la cruenta morte del vice brigadiere Mario Cerciello Rega avvenuta a Roma nella notte tra giovedì e venerdì, molte sono state anche a Catania città e provincia le attestazioni di cordoglio e vicinanza all’Arma dei Carabinieri. Sono stati numerosi i cittadini che in queste ore hanno inteso esprimere la vicinanza all’Arma attraverso fiori, biglietti, fiaccolate, nonché messaggi sui social e strette di mano ai militari incontrati nel corso dei servizi di pattuglia.

I carabinieri, da sempre punto di riferimento per la gente, oggi più che mai sentono la vicinanza dei cittadini, ringraziandoli anche a nome della famiglia del vice brigadiere Cerciello Rega, nella consapevolezza che il suo sacrificio, come quello dei tanti caduti in servizio tra le fila dell’Arma, non sarà mai dimenticato.

omaggio-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere ucciso a Roma, il cordoglio della gente ai militari dell'Arma

CataniaToday è in caricamento