menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciavano a due passi dal tribunale, in manette due pusher

Si tratta di un 31enne e di un 19enne. Avevano con sé cocaina e numerose banconote

I carabinieri della compagnia di piazza Dante hanno arrestato il 31enne Carmelo Minutola e il 19enne Mario Leonardi, entrambi
catanesi, per spaccio di stupefacenti.  Avevano stabilito il loro quartier generale errante tra le vie Firenze e Bologna, dove a
bordo di una Toyota Yaris consegnavano la cocaina agli affezionati clienti. A scombinare i loro piani ci hanno pensato i militari che, dopo averli pedinati e osservati, hanno colto il momento favorevole per intervenire nel preciso istante in cui, proprio in via

Firenze, hanno consegnato ad un cliente una dose di cocaina in cambio di denaro. Bloccati e sottoposti. nell’immediato, a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di: 10 dosi di cocaina, di cui 7 nascoste nel bocchettone dell’aria
condizionata e le altre 3 sparse nell’abitacolo, nonché 680 euro in contanti, di cui 510 rinvenuti nelle tasche dei pantaloni del 19enne e 170 nella tasca della giacca del 31enne. La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento