Girava armato con il colpo in canna: arrestato

Si tratta di un 63enne di Vizzini fermato dai carabinieri. Aveva con sé un vero e proprio arsenale

I Carabinieri della stazione di Vizzini hanno arrestato il 63enne Mario Sardo Galati  del posto per detenzione e porto di arma clandestina, detenzione illegale di munizioni e ricettazione. L’uomo, fermato la scorsa notte, mentre era a bordo delle propria autovettura in compagnia del nipote, ha mostrato chiari segni di nervosismo.

IMG-20200415-WA0007-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Difatti, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di: una pistola beretta mod.70 cal.7,65 con la matricola abrasa ed il colpo in canna, 16 cartucce, di cui 7 inserite nel caricatore, nascoste all’interno del gilet indossato, nonché un coltello a serramanico di 19 cm nascosto nella tasca dei pantaloni. Le armi e le munizioni sono state sequestrate, mentre l’arrestato è stato posto agli arresti domiciliari. La pistola nei prossimi giorni sarà inviata agli specialisti del R.I.S. di Messina i quali, tramite accertamenti di natura tecnico balistici, potrebbero stabilirne l’eventuale utilizzo in pregressi episodi criminosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento