Carabinieri di Zafferana ritrovano bici elettrica rubata ad un pensionato

Il pensionato proprietario della bicicletta eletterica rubata si era rivolto ai carabinieri affinché gli ritrovassero il suo unico mezzo di locomozione. Stamattina i militari, a seguito di indagini, hanno individuato il ricettatore e perquisendo la sua abitazione è stata ritrovata la bici

Un 71enne di Zafferana Etnea nel dicembre scorso davanti casa aveva subito il furto della sua bella bici elettrica acquistata con tanto sacrifici, ben 1200 euro risparmiati dalla pensione. Disperato, si era rivolto ai carabinieri affinché gli ritrovassero il suo unico mezzo di locomozione. Stamattina i militari, a seguito di indagini, hanno individuato il ricettatore e perquisendo la sua abitazione è stata ritrovata la bici. Grande soddisfazione del pensionato che ha voluto stringere la mano del Carabiniere che materialmente gli ha ritrovato la bicicletta, chiedendo espressamente che il momento fosse immortalato in una bella foto ricordo. Scattata la denuncia per un 59enne del posto, accusato di ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento