Solidarietà, i carabinieri donano a un'associazione una motozappa sequestrata

A riceverla è la “Madonna della Tenda” di Acireale, che si dedica all’accoglienza di ragazze madri e famiglie in difficoltà

Stamattina, all’interno del cortile della caserma Vincenzo Giustino sede del Comando Provinciale Carabinieri di Catania e della stazione di Piazza Verga, proprio il comandante della stazione - il luogotenente Alfio Polisano - ha ricevuto Suor Alfonsa Fileti,  rappresentante dell’Associazione “Madonna della Tenda” di Acireale.

L'associazione si dedica all’accoglienza di ragazze madri e famiglie in difficoltà alle quali, anche attraverso il lavoro in un fondo agricolo si riesce a far riacquistare la fiducia perduta nonché speranza e gioia di vivere.

A Suor Alfonsa i carabinieri hanno consegnato una motozappa confiscata a seguito di un operazione antidroga, eseguita nel 2015 proprio dalla stazione di Piazza Verga, al termine della quale, oltre ad arrestare il proprietario della piantagione e sequestrare oltre 500 piante di canapa indiana, i militari avevano sequestrato la motozappa utilizzata per l’illecita produzione di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento