Solidarietà, i carabinieri donano a un'associazione una motozappa sequestrata

A riceverla è la “Madonna della Tenda” di Acireale, che si dedica all’accoglienza di ragazze madri e famiglie in difficoltà

Stamattina, all’interno del cortile della caserma Vincenzo Giustino sede del Comando Provinciale Carabinieri di Catania e della stazione di Piazza Verga, proprio il comandante della stazione - il luogotenente Alfio Polisano - ha ricevuto Suor Alfonsa Fileti,  rappresentante dell’Associazione “Madonna della Tenda” di Acireale.

L'associazione si dedica all’accoglienza di ragazze madri e famiglie in difficoltà alle quali, anche attraverso il lavoro in un fondo agricolo si riesce a far riacquistare la fiducia perduta nonché speranza e gioia di vivere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Suor Alfonsa i carabinieri hanno consegnato una motozappa confiscata a seguito di un operazione antidroga, eseguita nel 2015 proprio dalla stazione di Piazza Verga, al termine della quale, oltre ad arrestare il proprietario della piantagione e sequestrare oltre 500 piante di canapa indiana, i militari avevano sequestrato la motozappa utilizzata per l’illecita produzione di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e i furti in abitazioni: undici le persone arrestate

  • Musumeci firma la nuova ordinanza, in Sicilia mascherine obbligatorie

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Coronavirus, anche oggi nessun decesso: a Catania zero nuovi contagi

  • Ikea, lo store di Catania pronto a riaccogliere i visitatori: ecco come

Torna su
CataniaToday è in caricamento