Lotta alla droga, più di 20 gli arresti dei carabinieri nell'ultimo mese

I carabinieri di Catania hanno sequestrato stupefacenti e armi che sul mercato avrebbero fruttato oltre 50 mila euro. Ieri arrestato un pusher in via Caracciolo

Solo nell'ultimo mese i carabinieri del comando provinciale di Catania hanno eseguito oltre 20 arresti, recuperato 4 chili tra cocaina ed eroina,nonchè una somma di 2000 euro. I servizi preventivi e repressivi dell'arma finalizzati a contrastare lo spaccio di droga nei quartieri più a rischio hanno evitato che la criminalità organizzata guadagnasse più di 50 mila euro.

Nello specifico, ieri i militari del comando di piazza Dante hanno arrestato Maurizio Pergolizzi, 20enne, mentre spacciava in via Ammiraglio Caracciolo. Il giovane è stato trovato in possesso di 15 dosi di marijuana, per un totale di 21 grammi, e la somma contante di 200 euro. Arrestato è in attesa di essere giudicato per direttissima.

Ancora ieri i carabinieri in viale Grimaldi in una cantina abbandonata hanno ritrovato e sequestrato una pistola mitragliatrice Skorpion calibro 7.65, con matricola abrasa e completa 2 caricatori e 32 cartucce dello stesso calibro, una pistola mod. 92 marca bruni, con canna modificata in calibro 380, priva di matricola, con caricatore dotato di 9 cartucce calibro 380, una busta contenente quasi 2 chulidi marijuana, di cui una parte già suddivisa in dosi, una busta con 35 grammi di cocaina pura e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga. Le armi in ottimo stato sono state inviate al reparto di investigazioni scientifiche di Messina per gli accertamenti tecnico balistici atti a stabilire anche se le stesse siano state utilizzate in eventuali azioni criminose. Le indagini sono ancora in corso al fine di stabilire chi avesse l’utilizzo delle armi e la disponibilità della droga e della cantina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento