Aci Catena,rubano 800 chili di limoni: arrestati dai carabinieri

Francesco Cacia e Alessandro Foti sono stati sopresi dai carabinieri in un terreno agricolo a rubare nell'agrumeto di un coltivatore. A

I carabinieri della compagnia di Acireale stanotte hanno sorpreso Francesco Cacia, 52 anni e  Alessandro Foti, 49 anni, a rubare 800 chili di limoni verdello in un terreno di via Fondachello, ad Aci Catena. I due avevano già caricato in auto la refurtiva sotratta ad un agricoltore del luogo. I militari hanno restitiuto i limoni al legittimo proprietario e condotto gli arrestati ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento