Carcere Bicocca, aggredito agente della polizia penitenziaria da due detenuti

Lo comunica la Fp Cgil di Catania, che da tempo denuncia le condizioni in cui sono costretti ad operare gli agenti sotto organico

Sabato scorso un assistente capo della polizia penitenziaria del carcere di Bicocca è stato aggredito da due detenuti e successivamente soccorso in ospedale. Lo comunica la Fp Cgil di Catania, che da tempo denuncia le condizioni in cui sono costretti ad operare gli agenti sotto organico.

"Al reparto detentivo di Bicocca dovrebbero essere 145 i dipendenti in attivo, ma nella realtà sono 110 (tra questi anche ispettori e sotto ufficiali), di cui solo una sessantina si occupa a turno del controllo dei detenuti" si legge nella nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"All'agente ferito va tutta la nostra solidarietà - commentano il segretario generale della Fp Cgil, Gaetano Agliozzo, e il segretario provinciale, Armando Garufi - e oggi chiediamo ai vertici del Dap (Dipartimento amministrazione penitenziaria) una convocazione urgente per affrontare in via definitiva il tema delle condizioni di vivibilità all'interno della Casa circondariale di Bicocca".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento