Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Carcere Bicocca, poliziotto picchiato da un detenuto: Sappe lancia allarme

Il sindacato autonomo della polizia penitenziaria Sappe informa che "Un detenuto catanese, ieri, all'uscita della sala colloqui del carcere Catania Bicocca, ha colpito un poliziotto addetto al controllo delle sale"

Il sindacato autonomo della polizia penitenziaria Sappe informa che "Un detenuto catanese, ieri, all'uscita della sala colloqui del carcere Catania Bicocca, ha colpito un poliziotto addetto al controllo delle sale". "Il collega, al quale manifestiamo tutta la nostra solidarietà, è dovuto ricorrere alle cure ospedaliere", spiega il segretario regionale Sappe della Sicilia Calogero Navarra. Da Roma, il segretario generale del Sappe Donato Capece rinnova al ministro della Giustizia e ai vertici dell'amministrazione centrale l'invito "di adottare efficaci strumenti di tutela per i poliziotti penitenziari, che in Sicilia sono davvero stanchi di subire la violenza di certi detenuti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere Bicocca, poliziotto picchiato da un detenuto: Sappe lancia allarme

CataniaToday è in caricamento