Cronaca

Carcere, Radicali: al via visite ispettive in cinque penitenziari siciliani

La deputata radicale Rita Bernardini sarà in Sicilia dal 30 dicembre al 2 gennaio per verificare le condizioni di detenzione negli istituti di Agrigento, Catania, Caltanissetta e Gela

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

La deputata radicale Rita Bernardini, membro della commissione Giustizia della Camera, sarà in Sicilia dal 30 dicembre al 2 gennaio per verificare le condizioni di detenzione negli istituti di Agrigento, Catania, Caltanissetta e Gela.

Programma:

venerdì 30 dicembre
carcere di Agrigento, con Gianmarco Ciccarelli e Donatella Corleo

sabato 31 dicembre
carcere di Catania Piazza Lanza e carcere di Catania Bicocca, con Gianmarco Ciccarelli e Assunta Albergo; sarà presente il Garante regionale dei diritti dei detenuti, sen. Salvo Fleres

domenica 1 gennaio
carcere di Caltanissetta, con Gianmarco Ciccarelli e Giuseppe Nicosia

lunedì 2 gennaio
carcere di Gela, con Gianmarco Ciccarelli e Valentina Marino

---

Tutte le visite avranno inizio alle ore 10.00 (tranne la visita al carcere di Catania Bicocca, che avrà luogo dopo la visita a Piazza Lanza); in alcuni casi, l’orario può subire lievi modifiche.

Per informazioni:
Gianmarco Ciccarelli (segretario Radicali Catania)
333 8526408
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcere, Radicali: al via visite ispettive in cinque penitenziari siciliani

CataniaToday è in caricamento