Anche a Catania si celebra la Giornata Mondiale dei Poveri

Due giornate per riflettere e sensibilizzare, nell'ambito delle iniziative dell'Arcidiocesi di Catania, organizzate dall'Ordine Francescano Secolare

Foto archivio

Si celebrerà anche a Catania la seconda "Giornata Mondiale dei Poveri", istituita da Papa Francesco al termine del Giubileo della Misericordia del 2016. Per l'occasione sono previsti due appuntamenti al Santuario S. Francesco d'Assisi all'Immacolata: sabato 17 novembre, a partire dalle ore 19 e 30, veglia di preghiera e raccolta di generi alimentari a lunga scadenza per le mense della Caritas Diocesana. Domenica 18 novembre il tradizionale “Pranzo di S. Elisabetta”, giunto all'ottava edizione, durante il quale verrà servito il pranzo a centinaia di bisognosi della Città nella navata centrale del Santuario, con la benedizione di Sua Eccellenza Mons. Salvatore Gristina, Arcivescovo di Catania e l'intervento del sindaco Salvatore Pogliese. Due giornate per riflettere e sensibilizzare, nell'ambito delle iniziative dell'Arcidiocesi di Catania, organizzate dall'Ordine Francescano Secolare, dalla Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali di Catania, in collaborazione con la Caritas Diocesana di Catania e l'Istituto Tecnico Industriale “S. Cannizzaro”. L'evento gode anche del patrocinio gratuito del Comune di Catania

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento