rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca

Caritas, Renna nomina un nuovo vice direttore: è Salvatore Pappalardo

All'interno dellorganismo pastorale da oltre un decennio, ha una formazione accademica in ambito economico-aziendale e giuridico, diverse esperienze lavorative nel settore bancario ed è componente del Consiglio territoriale per l'Immigrazione

Luigi Renna, arcivescovo di Catania, ha nominato Salvatore Pappalardo vice direttore della Caritas Diocesana per i prossimi cinque anni. La decisione è stata comunicata nei giorni scorsi con la raccomandazione che l'organismo pastorale della carità continui a prendersi cura delle "nuove e crescenti povertà della nostra terra e che ogni povero sia riconosciuto come quel Cristo che ci aprirà le porte del Suo Regno alla fine dei tempi". Il commento del direttore Don Piero Galvano illustra il cammino dell'organismo diocesano tra passato, presente e futuro. "Ringrazio di cuore Don Gino Licitra a nome mio, della Direzione e dei volontari, per il servizio svolto in tutti questi anni come responsabile del Centro di ascolto diocesano. Auguro al nuovo vice direttore di promuovere sempre lo spirito di accoglienza, di fraternità e di comunione che contraddistingue la Caritas di Catania".

Salvatore Pappalardo, che fino alla nomina aveva ricoperto il ruolo di responsabile delle attività, manterrà la carica di responsabile amministrativo della Confraternita Maria SS. del Soccorso, braccio operativo dell'organismo pastorale. Pappalardo, in Caritas da oltre un decennio, ha una formazione accademica in ambito economico-aziendale e giuridico, diverse esperienze lavorative nel settore bancario, ed è componente del Consiglio territoriale per l'Immigrazione. Competenze e conoscenze che saranno messe a disposizione della comunità in vista di una programmazione che, in accordo con la direzione composta anche dal direttore Don Piero Galvano e dal commissario arcivescovile della Confraternita Maria SS. Del Soccorso, Padre Rosario Balsamo, si delineerà in continuità, potenziamento di alcuni servizi e nascita di nuovi.

"La Caritas sarà sempre un punto di riferimento per fratelli e sorelle bisognosi di aiuto - spiega Pappalardo - che all’Help Center troveranno l'ascolto, un pasto e un'accoglienza. Inoltre, da anni, oltre alle attività di tipo assistenziale, promuoviamo un supporto complessivo che miri anche a fornire interventi personalizzati, strumenti e informazioni necessari a potersi risollevare da una situazione di difficoltà e quindi a proseguire con le proprie forze".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caritas, Renna nomina un nuovo vice direttore: è Salvatore Pappalardo

CataniaToday è in caricamento