Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Via ai lavori di ristrutturazione dell'Help Center della Caritas

Nei nuovi locali saranno trasferite altre attività già avviate, come il corso base della lingua italiana, il servizio guardaroba e l'assistenza legale

Catania si avvicina di un altro passo agli ultimi. Cominceranno mercoledì prossimo, giorno 9 ottobre, i lavori di ristrutturazione per bagni e docce dei locali “ex Postazione Amt” ed “ex Vigili Urbani”, che si trovano in piazza Giovanni XXIII, nei pressi dell'Help Center della Stazione Centrale, e concessi in comodato d'uso dal Comune di Catania alla Caritas Diocesana. Per l'occasione è prevista la benedizione dell'Arcivescovo di Catania, Mons. Salvatore Gristina, alle ore 10.30. I nuovi locali nascono nel segno della straordinaria solidarietà dei catanesi che, nel corso dell'ultimo anno, in maniera anonima o tramite l'organizzazione di eventi di beneficienza, hanno donato circa 90 mila euro (88.520 euro), garantendo in questo modo l'intera somma necessaria ai lavori di ristrutturazione per bagni e docce.

Il resto della cifra, che comprende l'Iva, l'arredamento, la stipula dei contratti, le spese amministrative per autorizzazioni e adempimenti vari, ammonta a circa 35 mila euro ed è stata garantita dall'8xmille della Chiesa Cattolica. L'ammontare dell'intera opera vale 125 mila euro. I lavori dovrebbero concludersi nella prossima primavera. I due immobili ristrutturati saranno destinati all'ampliamento dell'offerta dei servizi alla persona, da parte dell'Help Center, con l’istallazione di docce e bagni, permettendo anche di prevedere una stanza per il barbiere. Nei nuovi locali saranno trasferite altre attività già avviate, come il corso base della Lingua Italiana, il servizio guardaroba e l'assistenza legale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via ai lavori di ristrutturazione dell'Help Center della Caritas

CataniaToday è in caricamento