menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mancano gli assistenti sociali, stop agli aiuti della carta Rei

Circa 1400 persone sarebbero interessate dalla sospensione dei contributi economici previsti dalla carta Rei nel comune di Catania

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di un lettore di CataniaToday, relativa alla sospensione della carta Rei nel comune di Catania.

"A Catania l'Inps ha sospeso il pagamento della Carta Rei a 1400 persone, perchè non avrebbero firmato il progetto per la reintegrazione al lavoro, che ha una scadenza semestrale. La compilazione dei moduli si può fare solo con la mediazione di un assistente sociale incaricato dal Comune. Deve essere quindi l'assessorato di competenza a chiamare gli interessati per appuntamento. Questo non è avvenuto in molti casi perchè c'è carenza di personale. Alle mie lamentele, hanno risposto che non possono fare diversamente e bisogna necessariamente aspettare, come indicato nella lista d'attesa. Nel frattempo il sistema di previdenza sociale ha tolto i benefici economici previsti dalla Carta Rei. Si tratta di una card di pagamento elettronica concessa alle famiglie in difficoltà economica ed in possesso dei requisiti previsti per accedere al Reddito di Inclusione (Rei) , la misura nazionale di contrasto alla povertà"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento